Federcoopesca, in Italia in cooperativa si producono oltre 8 cassette di pesce su 10. Modello di successo da esportare anche in Asia

Share:

L’associazione ha mostrato alla tv di Stato vietnamita buone pratiche di modello cooperativo per coniugare tradizione e sviluppo. L’esempio di Orbetello.

“Due giorni per far conoscere ad una delegazione della tv di stato vietnamita in visita nel bel paese, il modello cooperativo nel settore ittico, che in Italia produce oltre otto cassette di pesce su dieci.  Il Vietnam è un paese giovane interessato a promuovere nella loro realtà un modello virtuoso di fare impresa, capace di coniugare modernità, tradizione, solidarietà, coesione, etica del lavoro e della produzione. E in questo il modello cooperativo da sempre, anche e soprattutto nella pesca, risulta essere vincente”.

Così Paolo Tiozzo, presidente Federcoopesca-Confcooperative, parla della visita organizzata per la tv di stato vietnamita, in Italia per raccontare le buone prassi di impresa nel mondo.

“Abbiamo scelto – prosegue Tiozzo- come esempio di successo, l’attività dei nostri cooperatori nella laguna di Orbetello in Toscana, per seguire la filiera dal momento della pesca fino alla tavola. Una realtà che coniuga e sintetizza perfettamente la tutela dell’ambiente e lo sviluppo economico, la difesa delle tradizioni ma con un aggancio forte alle dinamiche di mercato. Una realtà significativa dove un centinaio di soci pescatori si prendono cura della laguna con il suo migliaio di ettari. Il tutto nel rispetto degli usi civici che consentono comunque alla comunità del territorio diritti particolari come l’immissione sul mercato locale di un certo quantitativo di pesce ad un prezzo pari al 50% del valore medio annuo, spuntato sul mercato locale per ogni singola specie. In quest’area – conclude Tiozzo- viene portata avanti una vera e propria economia multifunzionale: tutela e presidio ambientale, produzione, lavorazione e trasformazione, ristorazione”.

 

 

Previous Article

Alleanza Cooperative, ricorso Mipaaf pesce spada è anche nostra battaglia

Next Article

Cena di solidarietà “In Sagra coi GustAbili”, un successo nonostante il tempo

Leggi anche: