News

Fermo Pesca 2022

E’ stato registrato dall’Ufficio Centrale di Bilancio il decreto n. 70970 del 15 febbraio 2022 recante le disposizioni in materia di interruzione  temporanea obbligatoria delle attività di pesca per l’annualità 2022 e la modifica del decreto del 16 febbraio 2017 sulle misure di gestione in materia di catture bersaglio della specie alalunga del Mediterraneo.

Aiuti alle imprese di pesca che effettuano l’interruzione temporanea obbligatoria

ll Decreto Direttoriale n. 248839 del 28 maggio 2021 recante Individuazione delle risorse e dei criteri per l’erogazione degli aiuti alle imprese di pesca che effettuano l’interruzione temporanea obbligatoria di cui al Decreto Ministeriale n. 13128 del 30 dicembre 2019 è stato registrato dall’Ufficio Centrale del Bilancio il 10 giugno 2021 e dalla Corte dei […]

Fermo Pesca 2021

E’  stato registrato, dall’Ufficio Centrale del Bilancio il 03 giugno 2021 e dalla Corte dei conti il 10 giugno 2021,  il Decreto n. 229107 del 18 maggio 2021  recante le disposizioni in materia di interruzione temporanea obbligatoria delle attività di pesca esercitate mediante l’utilizzo di attrezzi trainati “reti a strascico a divergenti (OTB)”, “reti gemelle […]

Normative

Decreto Fermo Pesca 2022

E’ stato registrato dall’Ufficio Centrale di Bilancio il decreto n. 70970 del 15 febbraio 2022 recante le disposizioni in materia di interruzione  temporanea obbligatoria delle attività di pesca per l’annualità 2022 e la modifica del decreto del 16 febbraio 2017 sulle misure di gestione in materia di catture bersaglio della specie alalunga del Mediterraneo.

FLAG Lazio Mare Centro – Avviso pubblico

Il FLAG Lazio Mare Centro ha pubblicato l’avviso pubblico per la presentazione delle domande di sostegno in attuazione dell’Azione 4A “Miglioramento della sicurezza della navigabilità del porto di Anzio”.

Sondaggio

Ti piace il nostro sito

Loading ... Loading ...

Misure attuative del fermo pesca 2017 – Manifestazione di interesse

Author: Nessun commento Share:

Per accedere ai benefici del Programma operativo nazionale pesca  – Fondo FEAMP 2014/2020,  gli armatori dovranno compilare, come ogni anno,  il modello di manifestazione di interesse  entro e non oltre la fine del periodo di fermo obbligatorio.

Evidenziamo al proposito che, seppure non è uscito il Decreto concernente le misure attuative del fermo pesca 2017, chi terminerà il fermo pesca la prossima settimana (Compartimenti da Brindisi a Civitavecchia) deve  compilare e consegnare comunque nei termini la manifestazione d’interesse.  Nel caso in cui, nelle more della pubblicazione del decreto,  le Capitanerie non accettassero la consegna a mano della documentazione vi consigliamo di inviarla direttamente per PEC.

N. B.: Rispetto al termine citato fanno eccezione le marinerie adriatiche da Trieste a Bari interessate dalle misure tecniche successive all’interruzione temporanea (cfr. art. 4, decreto ministeriale 26 luglio 2017) per le quali il termine entro cui presentare la manifestazione d’interesse coincide con la fine delle rispettive misure tecniche

 Manifestazione d’interesse arresto temporaneo 2017

Articolo precedente

CIG

Prossimo Articolo

Sulle vongole la concertazione “batte” il principio precauzionale

You may also like