Proposte di FRA – Fishery Restricted Area- presentate nella riunione CGPM

Share:

Pubblichiamo le due proposte di FRA – Fishery Restricted Area, presentate la scorsa settimana a Zagabria nel corso dei lavori della CGPM. 

Sono  due proposte di chiusura di importanti zone di mare della GSA 18. La prima, denominata Bari Canyon, è stata elaborata da ISMAR CNR Bologna, IUCN – Center for Mediterranean Cooperation, Università di Bari e Coispa Bari. La seconda, Deep water essential fish habitats and sensitive habitats in the South Adriatic (Canale di Otranto) è stata invece elaborata da Medreact, Università politecnica delle Marche e Stanford University.

Il percorso per la loro approvazione è ancora lungo ma ne consigliamo la lettura per accrescere la consapevolezza necessaria ad affrontare la problematica. 

Bari Canyon FRA proposal

Deep water essential fish habitats and sensitive habitats in the South A…

Previous Article

Misure di gestione per le catture bersaglio dell’ alalunga nel Mediterraneo e procedure per l’ottenimento del cambio di categoria e/o tipo di pesca professionale

Next Article

Variazione dei periodi di divieto per la pesca del pesce spada – Pubblicata la modifica sulla Gazzetta Ufficiale

Leggi anche: