Alleanza pesca: bene il prefetto di Rovigo sul tema della proroga della concessione in favore dei pescatori del Polesine.

Share:

 

Ora la Provincia applichi la legge e confermi l’uso della Sacca per i prossimi 15 anni

“Nel corso di una riunione tenutasi stamane presso il palazzo del Governo di Rovigo il prefetto, avv. Maddalena De Luca, ha ricordato l’assoluta necessità che sul tema della concessione la provincia proceda senza ulteriore indugio applicando la norma contenuta nella legge di bilancio 2019 che ha stabilito la proroga tacita per 15 anni delle concessioni in essere. Ogni altra soluzione, come è stato ricordato al tavolo, non solo non sarebbe in linea con quanto recentemente chiarito dall’avvocatura generale dello stato e ribadito in una nota del sottosegretario alle politiche agricole, on. Manzato, ma creerebbe (come di fatto sta già avvenendo) un danno enorme, in termini economici e sociali, al consorzio, agli oltre 1500 pescatori soci e a tutta la marineria polesana.Unica nota dolente l’assenza del presidente della provincia e del suo staff.Confidiamo comunque che a breve una soluzione venga trovata, prima che l’insoddisfazione, già molto pronunciata dei pescatori, sfoci in qualche forma di protesta, a questo punto del tutto legittima oltre che comprensibile” così l’Alleanza Cooperative pesca al termine dell’incontro.

Previous Article

Alleanza Cooperative, appelli a Welfare per cassa integrazione caduti nel vuoto

Next Article

Pesca: Alleanza Cooperative, sulle servitù militari in Sardegna necessaria una soluzione definitiva in tempi brevi

Leggi anche: