News

Fermo Pesca 2022

E’ stato registrato dall’Ufficio Centrale di Bilancio il decreto n. 70970 del 15 febbraio 2022 recante le disposizioni in materia di interruzione  temporanea obbligatoria delle attività di pesca per l’annualità 2022 e la modifica del decreto del 16 febbraio 2017 sulle misure di gestione in materia di catture bersaglio della specie alalunga del Mediterraneo.

Aiuti alle imprese di pesca che effettuano l’interruzione temporanea obbligatoria

ll Decreto Direttoriale n. 248839 del 28 maggio 2021 recante Individuazione delle risorse e dei criteri per l’erogazione degli aiuti alle imprese di pesca che effettuano l’interruzione temporanea obbligatoria di cui al Decreto Ministeriale n. 13128 del 30 dicembre 2019 è stato registrato dall’Ufficio Centrale del Bilancio il 10 giugno 2021 e dalla Corte dei […]

Fermo Pesca 2021

E’  stato registrato, dall’Ufficio Centrale del Bilancio il 03 giugno 2021 e dalla Corte dei conti il 10 giugno 2021,  il Decreto n. 229107 del 18 maggio 2021  recante le disposizioni in materia di interruzione temporanea obbligatoria delle attività di pesca esercitate mediante l’utilizzo di attrezzi trainati “reti a strascico a divergenti (OTB)”, “reti gemelle […]

Normative

Decreto Fermo Pesca 2022

E’ stato registrato dall’Ufficio Centrale di Bilancio il decreto n. 70970 del 15 febbraio 2022 recante le disposizioni in materia di interruzione  temporanea obbligatoria delle attività di pesca per l’annualità 2022 e la modifica del decreto del 16 febbraio 2017 sulle misure di gestione in materia di catture bersaglio della specie alalunga del Mediterraneo.

FLAG Lazio Mare Centro – Avviso pubblico

Il FLAG Lazio Mare Centro ha pubblicato l’avviso pubblico per la presentazione delle domande di sostegno in attuazione dell’Azione 4A “Miglioramento della sicurezza della navigabilità del porto di Anzio”.

Sondaggio

Ti piace il nostro sito

Loading ... Loading ...

Fondo per l’emergenza Covid-19 – Modalità per l’inoltro delle domande di contributo

Author: Nessun commento Share:

Il Decreto della Direzione Generale della Pesca del MIPAAF n° 9113287 del 10.09.2020, dà attuazione alla creazione del Fondo per l’emergenza Covid-19 per le imprese della pesca e dell’acquacoltura.

Il Decreto direttoriale prevede che l’invio delle domande per accedere ai contributi avvenga esclusivamente mediante l’accesso all’apposito sito del Ministero Politiche Agricole tramite il seguente collegamento

www.sian.it/sipaPubbl/aiutiCC1863_index.xhtml?prov_port=S

Il portale informatico dedicato alla procedura di inoltro telematico delle domande di contributo sarà disponibile dalle ore 10:00 del 30.09.2020 fino alle ore 24:00 del 20.10.2020.

Ai fini di agevolare le imprese interessate il Ministero ha predisposto i fac simile di autocertificazione previsti agli artt. 1 e 2 e le istruzioni operative per l’utilizzo del portale dedicato alla presentazione delle domande.

Articolo precedente

Attivo il servizio indennità Covid per i pescatori autonomi

Prossimo Articolo

Fondo per l’emergenza Covid-19 – Modalità per l’inoltro delle domande di contributo

You may also like